Accedi al sito
Serve aiuto?

Tale tipologia di impianto sfrutta, come fonte energetica primaria, la componente termica dell'energia solare, attraverso tecniche di concentrazione solare e relativo accumulo, per la produzione di energia elettrica.

Il solare termodinamico deve il suo nome al fatto che, utilizza l'energia termica catturata per l'attivazione di un ciclo termodinamico. L'energia termica, infatti, viene trasformata in energia elettrica mediante la presenza di una turbina a vapore e di un alternatore, come avviene nelle comuni centrali termoelettriche.